Bimbi miei, non leggete il mio blog!

mammagisella

Bimbi miei, non leggete il mio blog. Scoprireste che la mamma dice un mucchio di parolacce.

Bimbi miei, non leggete il mio blog. Capireste che la mamma alcune volte finge di addormentarsi con voi, ma poi sgattaiola via dalla cameretta come un ladro e si rifugia al computer o sul balcone o sul divano.

Bimbi miei non leggete il mio blog. Potreste capire che anche la mamma piange. A volte. Pianti di gioia, di dolore, pianti atavici, brutali, liberatori. Le mamme non dovrebbero piangere mai, in quanto mamme. Ma le mamme sono persone e come tutte le persone hanno tanti pensieri, tante zone d’ombra, preoccupazioni e debolezze.

Bimbi i miei, non leggete il mio blog. Ci trovereste una mamma disorganizzata e che combina dei pasticci enormi.

Bimbi miei non leggete il mio blog. Capireste che ne ho le palle piene di ascoltare “I bambini fanno oh”, la canzone che gira…

View original post 208 altre parole


3 risposte a "Bimbi miei, non leggete il mio blog!"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...