Cari Bimbi miei,

c’è una cosa che non vi ho mai detto ed è questa:

la vostra mamma ha deciso di essere Mamma. Non è successo così, per caso. La vostra mamma ha voluto fortemente essere Mamma.

Se oggi non fossi una Mamma, avrei sicuramente un conto corrente più  consistente, più vestiti nell’armadio, più tempo per me. Sarei certamente più ordinata, più pulita forse, più fresca e più bella.

Avrei meno pensieri, preoccupazioni, aspettative e ansie per il futuro.

Però avrei anche meno gioie, riderei di meno con la bocca e con il cuore, avrei meno rituali da seguire la mattina e anche la sera prima di addormentarmi.

Sarei diversa, senz’altro. Sarei sempre io, inguaribile romantica e pasticciona, ma senza un lato morbido e guerriero che solo oggi mi riconosco.

Perché  quando diventi Mamma si rinnovano in te o germogliano magicamente aspetti della personalità che magari sottovalutavi o celavi.

Questa pagina, Bimbi, la sto scrivendo per voi e anche per me. La sto scrivendo per dirvi e per dirmi che da quando ho desiderato per la primissima volta diventare Mamma non ho mai avuto tentennamenti né fatto un solo passo indietro.

E questa mia vita non la scambierei con la vita di nessun’altra.

Forse voi un giorno la leggerete, questa pagina. Se succederà, quel giorno, spero voi siate felici.

Io, oggi, lo sono.

Annunci